Skip links

Da Faustini ad Assopetroni

Buongiorno,
ho ricevuto una segnalazione da parte della Soprintendenza in cui viene segnalato il fatto che la ridipintura di alcuni ornati di edifici da voi seguiti è totalmente difforme dal colore originale. Vi chiedo pertanto di farvi parte promotrice per provvedere a ripristinare i colori originali del civico 4 e sugli altri civici di eseguire le dovute velature di accompagnamento che raccordino il colore della parte inferiore con quello della parte superiore.

Nella convenzione firmata tra Comune e Soprintendenza è chiaramente scritto che là dove non vi è il portico, occorre fare la pulitura o ritinteggiatura fino a “segni” architettonici, quali cornicioni o linee elettriche, in modo da avere un elemento che segni lo stacco tra parte pulita e quella non trattata. Interventi lodevoli come il vostro, se non compiuti nel modo corretto, rischiano di compromettere l’aspetto positivo di tutta l’operazione di volontariato, e questo sicuramente non è l’obiettivo comune.

In attesa di riscontro, porgo distinti saluti
Manuela Faustini Fustini […]

VISUALIZZA GLI ALLEGATI

Documento integrale in formato pdf

Partecipa alla discussione